MASSIMO M. BONINI

Orso legge piccolo

PAGINE PERSONALI

barbä Bonìn

 

Crebbia

 

 

Casale Corte Cerro

 

 

 

 

 

Massimo M. Bonini, barbä Bonìn o Max per gli amici, Bonny per i suoi studenti. Classe 1955. Vive a Casale Corte Cerro (VB), tra il lago d’Orta e il lago Maggiore, con la moglie, due figlie e svariate migliaia di libri. Insegnante di materie tecniche presso le scuole superiori di Omegna, libero professionista, giornalista e imbrattacarte volontario. Per hobby studioso del territorio - della sua storia e delle sue tradizioni - di cui ama collezionare e raccontare le storie. Da sempre impegnato nel volontariato, soprattutto in campo culturale, ha collaborato con vari enti e associazioni; a Casale ha fondato la biblioteca della Corte di Cerro – Ca dij Libär dlä Cort Cèrä, il Centro Studi La Corcera e il museo etnografico della Latteria Consorziale Turnaria. È stato amministratore del comune di Casale, della comunità montana Cusio Mottarone, della provincia del Verbano Cusio Ossola, di Ecomuseo Cusius e di diverse associazioni, consorzi e società partecipate. Di sé stesso ama dire, citando Francesco Guccini: “Io, come sempre, faccio quel che posso; domani poi ci penserò, se mai...” Il suo sito internet è www.studiombm.it

 

 

 

 

 

 

 

 

attività di insegnamento

materiali didattici

 

 

 

 

la Naja

curricolo         personale            professionale

 

 

 

profilo Linkedin

 

ij stòri dël Bonìn saggi, articoli ed esperimenti di scrittura creativa

profilo Facebook

 

profilo Twitter

 

albero genealogico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

siti correlati

 

 

 

Studio Tecnico MBM

 

Casale Corte Cerro

vai alle pagine

dell’attività professionale

 

Storia, tradizioni, cronaca di un paese di montagna

 

 

entra nel blog             entra nel sito

Per contatti   massimombonini@studiombm.it

 

 

 

 

Centro Studi

 

 

La Corcera

 

 

per la conservazione e lo studio del patrimonio culturale tradizionale nella regione dell’alto Cusio

 

 

entra nel sito dedicato